gorfiglianoholidays@gmail.com   |  (+39) 320 6245626 - 340 4618170

La Garfagnana rappresenta la zona più a nord della Provincia di Lucca al confine con ben tre Province: Massa-Carrara, Reggio Emilia e Modena. Questa posizione di avamposto della Regione Toscana verso l’Emilia le conferisce una connotazione di “area cerniera” di notevole posizione strategica quale punto di contatto fra le diverse realtà territoriali e amministrative con le rispettive tradizioni culturali, risorse e retroterra storici.

Dal punto di vista morfologico l’area è strutturata intorno al sistema fluviale del Serchio e ai sistemi montani che vi confluiscono, cioè quello Apuano e quello Appenninico, caratterizzati a loro volta da profonde vallate trasversali costituite dai bacini idrografici secondari degli affluenti.

garfagnana alpi apuaneIl Serchio, con i suoi due rami originari l’uno appenninico e l’altro apuano, attraversa le province di Lucca e Pisa per poi sfociare nel Mar Tirreno, dando luogo ad un bacino idrografico individuato, tra l’altro, dalla Legge 183/89 come bacino sperimentale pilota per il riassetto idrogeologico ed ambientale, nonchè per l’utilizzo e la depurazione delle acque superficiali e sorgive. Le dorsali appenninica ed apuana, caratterizzate rispettivamente da profili più dolci e graduali la prima, più accentuati e tormentati la seconda, rappresentano l’interfaccia rispettivamente con l’Emilia (Province di Modena e Reggio) e con la Versilia.
I due sistemi montuosi si saldano alla testata della valle nell’area del Monte Argegna e del Passo dei Carpinelli dando origine ad una sella che divide la Garfagnana dalla Lunigiana.

Tali catene presentano rilievi di tutto rispetto; in particolare il tratto dell’Appennino offre con il M.te Prado la quota maggiore di tutta la Regione con i suoi 2054 metri s.l.m., ma l’intera dorsale è caratterizzata da montagne che superano ampiamente i 1800 metri s.l.m. (M.te Vecchio 1982m, M.te Cella 1946m, M.te Sillano 1847m). Il massiccio apuano, sebbene assuma con le sue ardite vette una presenza più imponente, raramente raggiunge le quote appenniniche (Monte Pisanino 1948m, Monte Tambura 1895m, Monte Cavallo 1888m).

La Garfagnana offre al turista diverse opportunità: camminare immersi nella Natura (tra i boschi e i sentieri montani); visitare fortezze e borghi medievali; degustare specialità a base di farro, castagne, funghi, formaggi e salumi; apprezzare le cime, le cavità e i cunicoli delle Alpi Apuane. La conformazione del territorio, pieno di alture, boschi e vallate è adatta a una vacanza per tutta la famiglia o in compagnia di amici, all’insegna del relax, dell’avventura e della scoperta di paesaggi che lasciano senza fiato.

 

La Garfagnana col suo territorio pieno di alture, boschi e vallate è adatta a una vacanza per tutta la famiglia o in compagnia di amici.

prenota subito

gorfiglianoholidays@gmail.com

(+39) 320 6245626 - 340 4618170

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Casa Vacanze "Dai Nonni Trè e Clemè" + © 2016 Tutti i diritti sono riservati +

Vai all'inizio della pagina